“Raee e solidarietà”, il 17 aprile la presentazione al Comune di Salerno

Venerdì 17 aprile 2015, alle ore 10.30, presso la Sala Giunta del Comune di Salerno, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Progetto “Raee e solidarietà”, promosso dal Comune di Salerno e dal Consorzio di Bacino Sa2, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Stalker.

Il progetto, che mira a rafforzare il rispetto/tutela sia dell’ambiente che dei diritti dei più deboli, riguarda in particolare il settore della raccolta dei RAEE – Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Nello specifico, presso numerosi istituti scolastici ed uffici pubblici di Salerno saranno collocati appositi contenitori carrellati per la raccolta della suddetta tipologia di rifiuti.

Protagonisti della fase di posizionamento dei contenitori e della campagna di sensibilizzazione, rivolta soprattutto a bambini e ragazzi, saranno i componenti della Cooperativa Sociale Stalker di Eboli, che si occupa dell’inserimento socio-lavorativo di soggetti svantaggiati.

Tutti i dettagli del progetto e la campagna di comunicazione dell’iniziativa, ideata dall’agenzia MTN Company, saranno svelati nel corso della conferenza stampa di venerdì 17 aprile, alla quale interverranno:
Gerardo Calabrese, Assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Salerno;
Raffaele Grimaldi, Responsabile Consorzio di Bacino Sa2 Rapporti con i Consorzi Nazionali di filiera;
Vincenzo Chiera, Progettista dell’iniziativa;
Edolmina Peduto, Presidente della Cooperativa Sociale Stalker;
Carmine D’Alessio, Ceo dell’agenzia di comunicazione MTN Company.